Come installare Oracle VM VirtualBox su Windows

Last updated on maggio 8th, 2017 at 01:36 pm

cover - Come installare Oracle VM VirtualBox su Windows
Avere diversi sistemi operativi, un tempo era una vera e propria rogna. Bisognava installare sulla stessa macchine diversi sistemi operativi, cosa che un utente non esperto, non riusciva a fare in maniera intuitiva, e spesso si incorreva nel commettere errori irreversibili, che spesso portavano alla perdita irreversibile dei dati.
Qualcuno invece, sceglieva di avere diversi computer con sistemi operativi diversi.

Oggi la questione si è di gran lunga semplificata con l’utilizzo delle macchine virtuali.

Quest’ultimi altro non sono che software da installare nel proprio pc, il quale consentono, di creare un vero è proprio pc virtuale avviabile con un click.

Con questo semplice sistema è possibile avere a portata di mouse decine di sistemi operativi, anche solo per testare nuove funzionalità.

L’utilizzo di una macchina virtuale è molto sicuro, in quanto se spesso si scarica software o giochi da internet, ci si potrebbe imbattere, in situazioni in cui questi file contengono malware o materiale pubblicitario estremamente invasivo.

Prima di installare sul nostro pc, software di cui non conosciamo l’attendibilità, possiamo fare un installazione sulla macchina virtuale, in questo modo qualsiasi cosa accade, il problema resta circoscritto nella macchina virtuale, che può essere facilmente ripristinata.

Oracle VM Virtual Box

Uno di questi software è Virtual Box, creato dal team Oracle.
Virtual Box è uno strumento molto potente permette di creare macchine virtuali supportando tecnologie di processore a 32 e 64bit.

Vediamo più da vicino come funziona

1.

Per prima cosa visitiamo il sito ufficiale VM Virtual Box e Accettiamo i cookies

Accetta i cookies

2.

Rechiamoci nella sezione download
scarica vm virtual box

3.

Selezioniamo la versione che corrisponde al nostro sistemo operativo, in questo caso quello attualmente in uso e NON quello che vorremmo avere come nuovo sistema operativo.
seleziona la macchina virtuale adatta al tuo sistema operativo

4.

Completato il download, lanciamo l’eseguibile.
procedi con linstallazione

5.

Lasciare invariati i settaggi prestabiliti, quindi andiamo avanti fino alla richiesta dell’installazione del driver dell’interfaccia di rete.
installa la scheda di rete

6.

Completiamo l’installazione facendo cliccando su Install, e all’occorrenza qualora Oracle ci chiedesse il permesso di installare alcuni driver, diamo sempre un consenso positivo.
installa i driver usb

7.

In breve tempo VirtualBox viene installato sul nostro sistema operativo, al termine dell’installazione selezioniamo Finish.
installazione terminata
Bene a questo punto, abbiamo la nostra cassetta degli attrezzi, arricchita da un nuovo e potente strumento.

WikiRails Team